Vai al contenuto principale

Accesso reti - VPN - Connettersi da remoto alle risorse locali

Come fare per -> Accesso reti - VPN - Connettersi da remoto alle risorse locali

 

Descrizione del servizio

Tramite il servizio VPN &egrave possibile connettersi da remoto alle risorse all'interno della rete locale (ad es. al proprio calcolatore di ufficio), in particolare &egrave possibile connettersi alle reti nascoste: WIRED, INFN-DOT1X, FISICA-PRIV, WL-Common.

Procedura di richiesta account personale:

  • Accedere a PIM con l'account che si vuole abbia accesso al servizio
  • Sulla pagina principale dell'utente verificare che il servizio "VPN" sia elencato tra quelli "non attivi" (qualora cos&igrave non fosse il servizio &egrave gi&agrave attivo).
  • Selezionare il simbolo + affianco al servizio
  • Confermare
  • Attendere la notifica di servizio attivato da parte degli operatori.

Al termine di questa procedura &egrave avvenuta la creazione di un utente valido sul sistema di VPN avente lo stesso username e password utilizzate su PIM. &egrave possibile interagire con il sistema utilizzanto un client OpenVPN/TunnelBlick.

Configurazione del client:

Una volta installato il client specifico per ogni sistema operativo sono necessari oltre che username e password i seguenti due file:

Riepilogo dei dati di collegamento:

  • Server:: 193.205.222.25 (Non necessario in caso di utilizzo del file di configurazione)
  • Porta UDP:: 1194 (Non necessaria in caso di utilizzo del file di configurazione)
  • Username: [Lo stesso utilizzato in PIM]
  • Password: [La stessa utilizzata in PIM]


Vai a inizio pagina
Sommario